fbpx

ANIEC

Accademia nazionale ipnosi ericksoniana e classica

Corsi di Formazione di Ipnosi Clinica per professionisti

Il prossimo corso di Ipnosi Clinica si terrà a:
Potenza, 5, 6, e 7 Luglio 2019

Il Corso di Ipnosi Clinica che terrò a POTENZA è rivolto a psicologi, psicoterapeuti, medici e odontoiatri. Sono ammessi i laureandi in psicologia, in medicina e in odontoiatria in qualità di uditori.

Il corso ha un carattere particolarmente pragmatico, di modo che tu possa acquisire una buona conoscenza dell’ipnosi pratica, sia ericksoniana che classica. Durante il corso di ipnosi clinica svilupperemo argomenti che potrai immediatamente sperimentare in aula attraverso esercitazioni, simulazioni e dimostrazioni.

Vuoi essere il primo a conoscere le prossime date dei Corsi di Ipnosi Clinica? iscriviti alla newsletter

Il Programma del Corso di Ipnosi Clinica a Potenza

Il programma che propongo è pensato specificatamente per i professionisti del settore clinico e sanitario, e sorge dalla mia personale esperienza decennale nell’ambito della Psicoterapia Funzionale e dell’Ipnosi Clinica.
Durante il corso imparerai a:
  • indurre una trance ipnotica in 3 minuti al massimo,
  • riconoscere i segnali di trance ipnotica spontanea e utilizzarli all’istante,
  • inviare le suggestioni e i comandi ipnotici per raggiungere gli obiettivi prefissati,
  • innescare nei pazienti dei comandi post-ipnotici (utili anche a velocizzare la successiva entrata in trance),
  • consentire al paziente di riconoscere di essere in ipnosi (in modo tale da trasmettere fiducia e professionalità)
  • usare il linguaggio ipnotico per comunicare efficacemente col paziente.
Date del corso

5, 6, e 7 Luglio 2019

Durata
Il corso è presenziale e viene strutturato in tre giornate per una durata complessiva di 20 ore così suddivise:
  • venerdì 15:30 - 19:30
  • sabato 09:00 - 13:30 e 15:00 - 19:30
  • domenica 09:00 - 13:30 e 15:00 - 17:30

Programma dettagliato del corso

• cos’è l’ipnosi e a cosa serve,
• qual è la distinzione tra ipnosi classica e ericksoniana e quando utilizzare l’una o l’altra,
• cos’è l’ipnosi rapida e come può essere utilizzata in ambito clinico,
• come indurre e riconoscere uno stato ipnotico,
• quali sono i segnali che indicano che il paziente si trova in uno stato d’ipnosi,
• che differenza c’è tra l’ipnosi vigile e quella profonda e come servirsi di entrambe,
• cosa sono e a che servono i test di ipotizzabilità,
• come riconoscere i pazienti facilmente ipnotizzabili e quelli più difficili da ipnotizzare,
• approfondire lo stato ipnotico dopo averlo indotto,
• come introdurre comandi ipnotici e suggestioni in stato di trance,
• come servirsi delle tecniche di utilizzazione ipnotica per innescare o approfondire l’ipnosi,
• come far riconoscere al paziente di trovarsi in uno stato ipnotico,
• come formulare e innescare i comandi post-ipnotici del paziente,
• come servirsi dell’autoipnosi per indurre uno stato di trance,
• come creare un innesco ipnotico per riportare rapidamente in ipnosi un paziente,
• come usare l’ipnosi per disagi specifici (insonnia, mal di testa, fobie, stress cronico, ecc.),
• come usare l’ipnosi per indurre analgesia e anestesia,
• come usare l’ipnosi per potenziare specifiche risorse e capacità,
• come usare il linguaggio ipnotico durante il colloquio e le sedute,
• quali sono le implicazioni etiche del lavoro ipnotico e come rispettarle.